Tool per realizzare l’effetto Low-Poly

tool per realizzare effetto lowpoly

Le immagini Low Poly sono una tendenza crescente. Sempre più persone si dilettano o fanno uso di questo tipo di immagini. In parole povere si tratta di una particolare forma di mosaico, che invece di usare forme rettangolari, utilizza forme poligonali, le forme triangolari sono le più comuni, la tendenza è anche conosciuta come triangolazione. Qui di seguito vi presento una serie di tool online e offline che vi permetteranno di ottenere questo effetto in pochi passaggi (per ottenere un risultato davvero perfetto consiglio comunque di utilizzare programmi professionali, come photoshop e illustrator).

1) DMESH

Questa app la si può scaricare gratuitamente dall’app store, tra tutti i programmi che elencherò, questo è quello che preferisco, hai il totale controllo sulle immagini, una volta caricata potrai fare un click nei punti dove vorrai applicare un incrocio, così facendo, con molta pazienza, si possono ottenere risultati quasi perfetti, potete aumentare la trasparenza dell’immagine di fondo, farlo lavorare in automatico e modificare i punti che verranno generati. Le possibilità sono infinite, e in fase di esportazione potrete scegliere tra diversi formati immagine e anche il PDF che manterrà la possibilità di essere editato “vettorialmente“.

tool per realizzare effetto low poly

2) TRIANGULATE

Triangulate image crea l’effetto Low Poly sulle immagini caricate. Abbiamo la possibilità di controllare attraverso un parametro, il numero di poligoni utilizzati, nonché il grado di dettaglio. Utilizzando il “randomize” verranno mescolati i parametri e l’immagine sarà quindi generata casualmente. Una volta finito i file generati possono essere scaricati come PNG o SVG. Con il file SVG avrete ancora la possibilità di ulteriori personalizzazioni utilizzando un programma per la lavorazione di file vettoriali (come illustrator).

triangulate

3) DELAUNEY

Questo è un altro generatore online per creare Low Poly da immagini che scegliamo e carichiamo noi. Molto vasta è la varietà di opzioni di configurazione che offre. Ciò che lo distingue dalla concorrenza è la possibilità di definire un’area circolare sull’immagine dove è possibile aggiungere una diversa quantità di punti di definizione rispetto al resto dell’immagine. Questo consente di creare immagini in cui alcune zone sono costituite da più forme di altre.
Altra specialità è la funzione di definire i colori di riempimento individualmente. In questo modo è possibile creare immagini in cui solo i bordi dei triangoli abbiano il colore dell’immagine originale.
Anche qui è possibile esportare le vostre creazioni come PNG o SVG.

low poly delaunay

Scegliete quello che preferite, armatevi di tanta pazienza e otterrete sicuramente un ottimo risultato.

Matteo Bonfiglioli

About Matteo Bonfiglioli

Matteo Bonfiglioli, lavora a Bologna come grafico pubblicitario. Da 6 anni collabora con diversi studi tra Bologna e provincia. Diplomatosi come grafico pubblicitario, si è poi specializzato (corsi IFTS) nel web design e nel video editing. La sua curiosità morbosa lo porta a studiare costantemente discipline come "SEO" e "Web marketing".

Leave a Reply